Frullati homemade senza zucchero per un’estate sana

frullati homemade senza zucchero

I frullati homemade senza zucchero sono forse il modo migliore per farsi uno snack sfizioso, ma comunque sano. Soprattutto quando si avvicina l’estate, che è uno dei periodi dell’anno più ricchi di frutta fresca e di stagione. I frullati homemade senza zuccheri aggiunti sono ricchi di vitamine e sostanze antiossidanti, sono facili da preparare e si possono consumare a merenda o a colazione in sostituzione di bevande e succhi di origine industriale.


Ecco i 7 frullati homemade senza zucchero che ti proponiamo per l’estate

1) Frullato all’ananas senza zucchero

Se vi piace l’ananas, non c’è nulla di meglio che integrare la propria dieta con un buon frullato di ananas. E’ risaputo che la Bromelina, un principio attivo presente in alta concentrazione nel gambo dell’ananas, favorisce la digestione e agisce da anti-infiammatorio. Quindi se vi trovate in un periodo di particolare stress e avete difficoltà di digestione, il frullato all’ananas potrebbe essere lo snack adatto. Il frullato di ananas ha un sapore ancora più buono se sostituite il latte con lo yogurt naturale. Per evitare che risulti troppo denso, potete aggiungere un po’ di succo d’arancia (spremuto da arance di stagione, mi raccomando). E’ una variante semplice ma deliziosa, probabilmente diventerà la vostra preferita.

frullati homemade senza zucchero all'ananas

2) Frullato al melone e limone senza zucchero

Rimuovete i semini del melone prima di mettere i pezzi nel frullatore, aggiungete una fetta di limone per dargli un tocco diverso e ancora più gradevole. Utilizzate yogurt naturale per renderlo più cremoso.

frullati homemade senza zucchero al melone e limone

3) Frullato alle more e lamponi senza zucchero

Frullate assieme more e lamponi aggiungendo acqua quanto basta e nessun altro ingrediente. Questo frullato sarà ancora più buono se preparato dopo una piacevole passeggiata in montagna trascorsa a raccogliere questi piccoli frutti di bosco ricchi di antiossidanti.

frullati homemade senza zucchero al lampone e more

4) Frullato detox al te’ verde senza zucchero

Preparate questo insolito frullato utilizzando come ingredienti un infuso di tè verde (lasciato raffreddare), una banana tagliata a fettine ed un dattero denocciolato. Otterrete così una bevanda gustosa ed arricchita dalle proprietà antiossidanti del tè verde.

5) Frullato alle mandorle e cocco senza zucchero

Vi occorreranno: la polpa di una noce di cocco di media grandezza, 250 ml di latte di cocco o di latte di mandorle, una manciata di mandorle pelate (lasciate in ammollo in acqua per una notte) e quattro o cinque datteri denocciolati. Frullate il tutto versando poco alla volta il latte di mandorle a seconda della densità che vorrete ottenere.

6) Frullato al cacao senza zucchero (ottimo per i vostri bambini)

Attenzione, questo frullato potrebbe diventare la bevanda estiva più amata dai vostri bambini. Per ottenerla vi basterà frullare 200 ml di latte di mandorle o di riso, una pesca o due susine tagliate a fettine, con l’aggiunta di due cucchiai di cacao amaro in polvere.

7) Frullato detox al limone e zenzero senza zucchero

Frullate assieme: due arance sbucciate e tagliate a spicchi, una banana, un bicchiere di yogurt vegetale, il succo di un limone, alcuni pezzetti di zenzero fresco o un cucchiaino di zenzero in polvere.


Frullati homemade senza zuccheri aggiunti, perché sono più sani?

Sappiamo tutti che un consumo eccessivo di zuccheri nella propria alimentazione può causare diversi problemi di salute. Vediamo insieme come possiamo concederci qualche delizioso frullato in maniera più sana. La frutta contiene già uno zucchero naturale chiamato “fruttosio”. Anche la frutta meno dolce contiene una percentuale di fruttosio. Quando bevi i frullati homemade senza zucchero alla frutta fresca, stai quindi già assumendo un certo quantitativo di zuccheri. Il problema nasce quando ad una bevanda naturalmente dolce, vengono aggiunti zuccheri per renderla ancora più dolce e gradevole al palato, cosa che succede di frequente con le bevande o i succhi di origine industriale. 

Quando bevi una bevanda contenente un eccesso di zuccheri causi un picco di glicemia nel sangue. In questo modo, costringi il tuo fegato a lavorare di più per trasformare l’eccesso di glucosio in grassi (trigliceridi), che inondano il tuo sangue per essere poi immagazzinati dal tuo corpo come riserva energetica. Uno dei più grandi studi sul consumo di zuccheri aggiunti nell’alimentazione quotidiana, ha provato che gli adulti che ricavavano più del 15% delle calorie giornaliere da zuccheri aggiunti, hanno il più alto rischio di malattie cardiovascolari.

Quindi, godetevi il vostro frullato, ma fatelo con moderazione e preparatelo solo con frutta fresca di stagione senza aggiungere zucchero. Vi toglierete uno sfizio goloso, senza rischiare problemi di salute. In alternativa, se volete variare la consistenza vi suggerisco  di provare le nostre ricette dei ghiaccioli homemade.


Risorse e strumenti utili per farsi degli ottimi frullati homemade senza zucchero

Ecco alcuni robot da cucina che vi aiuteranno a realizzare dei fantastici frullati homemade senza zuccheri aggiunti e alcuni link per scoprire con esattezza la frutta e la verdura di stagione: